loader image
Chiudi

Condizioni di vendita

1 – DEFINIZIONI

1.1. Le seguenti condizioni sono disponibili in favore del consumatore per la riproduzione e conservazione ai sensi dell’art. 12, D.Lgs. n. 70/2003, hanno per oggetto l’acquisto di servizi professionali, effettuati “on line” tramite il Marketplace del sito internet www.ascomtorino.it di proprietà della Ascom Confcommercio Torino.

1.2. Per contratto di vendita “on line” si intende il contratto a distanza, ovvero l'esercizio giuridico di servizi professionali delle Società che pubblicano sul Marketplace del sito di Ascom Confcommercio Torino e un cliente o operatore professionale, nell’ambito di un sistema di vendita a distanza predisposto da Ascom Confcommercio Torino.

1.3. L'operatore professionale è la persona fisica o giuridica che acquista beni e servizi per scopi direttamente inerenti l’attività professionale svolta

1.4. Il cliente è la persona fisica che acquista beni e servizi per scopi non inerenti direttamente l’attività professionale svolta.

2 – CONDIZIONI DI VENDITA

2.1. Le seguenti condizioni generali sono valide dal giorno 20/06/2022 e potranno essere aggiornate, integrate o modificate per il futuro, in qualsiasi momento, dalle Società che pubblicano sul Marketplace di Ascom Confcommercio Torino, che provvederà a darne comunicazione tramite le pagine del sito web; le condizioni previste nella premessa sono parte integrante ed essenziale del presente contratto.

2.2. I contratti saranno conclusi direttamente mediante l’accesso da parte del cliente o operatore professionale al sito internet corrispondente all’indirizzo www.ascomtorino.it dove questi potranno stipulare il contratto per l’acquisto del servizio desiderato seguendo le procedure previste.

2.3. Le seguenti condizioni generali di vendita devono essere verificate “on line” prima del completamento dell’acquisto. Confermando l’ordine di acquisto si prova la totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione.

2.4. Il cliente o operatore professionale, con la conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta pienamente l’obbligo ad osservare, nei suoi rapporti con le Società che pubblicano sul Marketplace del sito di Ascom Confcommercio Torino, le condizioni generali e di pagamento di seguito illustrate, dichiarando di aver preso visione ed accettando tutte le indicazioni da questa fornite ai sensi delle norme sopra richiamate e vigenti.

3 – PREZZI E MODALITA'

3.1. I servizi e relativi prezzi con le condizioni di vendita presenti sul sito www.ascomtorino.it, costituiscono per il cliente offerta al pubblico e, pertanto, determinano la conclusione del contratto con l’accettazione tramite l’esatta compilazione di tutte le sezioni e l’adesione on line, seguendo le istruzioni a video e accettando le condizioni di vendita e la legge sulla privacy.

3.2. La proposta definitiva di acquisto si perfeziona mediante l’esatta compilazione e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data “on line”, seguendo le istruzioni a video e selezionando e accettando le condizioni di vendita e la legge sulla privacy.

3.3. Tutti i clienti possono pagare i servizi ordinati utilizzando le modalità di pagamento indicate “on line” all’atto dell’acquisto.

4 – EROGAZIONE

4.1. Completata la procedura di acquisto, mediante l’inserimento di tutti i dati richiesti, l’accettazione dei presenti termini e condizioni generali, dell’informativa sul trattamento dei dati personali ed effettuando il pagamento, il cliente riceverà una E-mail di conferma.

4.2 Per quanto riguarda i servizi di consulenza e formazione “Webinar” in diretta (o registrata), una volta completata la procedura di acquisto mediante l’inserimento di tutti i dati richiesti, l’accettazione dei presenti termini e condizioni generali, dell’informativa sul trattamento dei dati personali ed effettuando il pagamento, il cliente riceverà una E-mail di conferma con il promemoria del giorno e dell’orario del Webinar, con tutte le indicazioni tecniche per poterne fruire tramite la piattaforma preposta con la possibilità di accedere ai contenuti.

4.3 Le consulenze e la formazione "Webinar", sono equiparate a lezioni in presenza in aula con la possibilità di porre quesiti anche su aspetti specifici ed individuali relativi ai temi trattati.

5 – DISPONIBILITÀ DEI SERVIZI

5.1. Periodi di sospensione momentanea del servizio verranno indicati sul sito, prima dell’acquisto, e potrebbero comportare una dilatazione dei tempi di evasione del servizio scelto. Il cliente che prosegue con l’acquisto, è consapevole della circostanza e non potrà in alcun modo avanzare alcuna contestazione in merito ai tempi di attesa indicati.

5.2. Il cliente potrà acquistare i servizi alle condizioni indicate nel listino a catalogo online predisposto.

6 – RESPONSABILITÀ

6.1. Ascom Confcommercio Torino non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore che impedissero di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto, avendo il cliente diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.

6.2. Ascom Confcommercio Torino non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei servizi acquistati poiché in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito o le credenziali dell’acquirente che viene trasmesso direttamente al servizio bancario interessato.

7 – OBBLIGHI DELL’ ACQUIRENTE

7.1. Il cliente si impegna e ha l'obbligo, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, di provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali che avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto e delle specifiche del servizio oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente le condizioni di cui al D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del consumo).

7.2. Le presenti condizioni generali possono essere modificate o aggiornate in qualsiasi momento da Ascom Confcommercio Torino, che provvederà a darne comunicazione tramite il proprio sito web.

8 – AUTORIZZAZIONI

8.1 Il Cliente autorizza le Società che pubblicano sul Marketplace del sito di Ascom Confcommercio Torino ad utilizzare la propria carta di credito ed ad addebitare sul proprio conto corrente in favore della suddetta Società, l’importo totale evidenziato quale costo dell’acquisto effettuato “on line”.

8.2 La procedura è fatta tramite connessione sicura collegata all’istituto bancario titolare del servizio di pagamento “on line”, al quale Ascom Confcommercio Torino e la Società che pubblica non può accedere.

9 – RECESSO E RISOLUZIONE CONTRATTUALE

9.1 Il cliente che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato entro il termine di 15 giorni decorrenti dal giorno della conclusione del contratto di servizi. Per l’acquisto di contenuto digitale mediante supporto non materiale "Webinar", il diritto di recesso è escluso, ai sensi e per gli effetti dell’art. 59, lett. o) del D. Lgs 206/2005. Per esercitare il diritto di recesso il cliente dovrà, entro il termine sopra indicato, inviare lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o E-mail PEC ai seguenti recapiti: Ascom Confcommercio Torino, Via Massena 20 10128 TORINO (TO); PEC: ascomtorino@legalmail.it

9.2 Le Società che pubblicano sul Marketplace di Ascom Confcommercio Torino hanno la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente indicando la motivazione; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

9.3. Le obbligazioni assunte dal cliente di cui all’art. 7 (Obblighi dell’acquirente), all’art. 11 (Proprietà intellettuale), nonché la garanzia del buon fine del pagamento, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c.

10 – PRIVACY

Per quanto riguarda il trattamento dei dati personali effettuato sul Marketplace, Ascom Confcommercio Torino e le Società che pubblicano rimandano il Cliente alla propria politica sul trattamento dei dati personali disponibile sul sito https://www.ascomtorino.it/privacy

11 – PROPRIETA’ INTELLETTUALE

11.1 Ascom Confcommercio Torino è titolare di ogni diritto inerente alla proprietà intellettuale dei contenuti e dei materiali forniti attraverso il sito www.ascomtorino.it.

11.2 I contenuti e i materiali sono forniti esclusivamente per uso individuale. In particolare, il cliente non può modificare, copiare, riprodurre, scaricare, diffondere, trasmettere, sfruttare commercialmente e/o distribuire in qualsiasi modo i servizi senza il permesso scritto da parte di Ascom Confcommercio Torino.

12 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

12.1 Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il sito web www.ascomtorino.it è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non previsto, a quanto disposto dal D.Lgs. n. 206/2005.

12.2. Per ogni controversia derivante dall’interpretazione e dall’esecuzione del presente contratto, Il foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio del cliente, se ubicati nel territorio dello Stato; per tutti gli altri clienti è esclusivamente competente il Foro di Torino.